Browsing Category Consenso informato

Il consenso informato nella chirurgia estetica

Considerato che lo scopo della chirurgia estetica esula dalla tutela della salute del paziente ed è finalizzato al miglioramento estetico della persona, si può presumere che il paziente non avrebbe prestato il suo consenso all’intervento…

Read More

E’ sufficiente disegnare con un pennarello il taglio dell’intervento per adempiere al dovere informativo nei confronti del paziente?

Va rivista la sentenza che ha omesso di valutare che il chirurgo aveva specificamente informato il paziente dei possibili esiti cicatriziali della rimozione chirurgica del tatuaggio, dando indicazioni del prevedibile taglio anche attraverso un disegno…

Read More

La collaborazione del paziente all’esecuzione di un esame diagnostico non equivale al suo consenso informato

La descrizione dell’esame diagnostico al paziente in occasione della sua esecuzione e la collaborazione del paziente stesso all’esame non equivale ad acquisirne il consenso informato Ci ricolleghiamo ai precedenti post in materia di consenso informato…

Read More

La mancanza di organizzazione non costituisce causa di non imputabilità

La negligente conservazione della documentazione clinica da parte del medico e della struttura – anche se dovuta a smarrimento solo temporaneo – non giustifica e non scusa la sua mancata tempestiva produzione in giudizio  …

Read More

Consenso informato (parte quarta): le conseguenze della violazione

L’acquisizione di un completo ed esauriente consenso informato del paziente costituisce prestazione altra e diversa rispetto a quella avente ad oggetto l’intervento terapeutico, dal cui inadempimento può derivare un danno costituito dalle sofferenze conseguenti alla…

Read More

Consenso informato (parte terza): veicolare correttamente l’informazione al paziente

La qualità del paziente non rileva ai fini della completezza ed effettività del consenso, bensì sulle modalità con cui è veicolata l’informazione, ossia nel suo dispiegarsi in modo adeguato al livello culturale del paziente stesso,…

Read More

Consenso informato (parte seconda): l’estensione dell’obbligo informativo

Nell’ipotesi di inosservanza dell’obbligo di informazione in ordine alle conseguenze del trattamento cui il paziente sia sottoposto, viene a configurarsi a carico del sanitario – e, di riflesso, della struttura per cui egli agisce –…

Read More

Consenso informato: istruzioni per l’uso (parte prima)

L’obbligo del sanitario di acquisire il consenso informato del paziente costituisce legittimazione e fondamento del trattamento atteso che, senza la preventiva acquisizione del consenso, l’intervento medico è – al di fuori dei casi di trattamento…

Read More