Posts tagged Consenso informato

Il rapporto tra medico e struttura: alcuni spunti in tema di responsabilità

Una sentenza della Corte di Cassazione di qualche anno fa in tema di trattamenti estetici è l’occasione per richiamare alcune regole ormai consolidate in tema di responsabilità professionale, concernenti in particolare il rapporto medico-struttura. Trovate qui…

Read More

Aspetti civilistici del consenso informato in medicina: la mia nuova pubblicazione per la Società Italiana di Medicina Specialistica

E’ con grande soddisfazione che vi do notizia della pubblicazione del mio lavoro “Aspetti Civilistici del Consenso Informato in Medicina” per la Società Italiana di Medicina Specialistica. L’articolo è stato pubblicato nell’ultimo numero della Rivista…

Read More

Dattiloscritto, verbale o manoscritto? La forma del consenso informato

In tema di consenso informato, è ben possibile che una prova del consenso sia data mediante indizi, quando realmente, in un certo momento temporalmente definito, c’è stata effettiva richiesta ed effettiva percezione del consenso. Di…

Read More

Interventi non curativi e scelte estetiche del paziente

Qualora l’intervento medico abbia uno scopo prettamente estetico, il consenso del paziente deve formarsi non solo in ordine ai rischi dell’intervento ed alle tecniche prescelte, ma anche in merito al risultato estetico che da esso…

Read More

Il medico deve informare il paziente della possibilità di rivolgersi ad una struttura meglio organizzata

Il sanitario che formuli una diagnosi sulla base di esami strumentali che non hanno consentito, senza sua colpa, la visualizzazione dell’oggetto dell’esame nella sua interezza, ha l’obbligo d’informare il paziente della possibilità di ricorrere ad…

Read More

Scoperta inattesa di patologia grave e particolarmente aggressiva in corso d’intervento e consenso informato

Non dà luogo a responsabilità civile la condotta del medico che, nel corso di un intervento programmato, sottoponga il paziente a trattamento terapeutico maggiormente invasivo, in relazione al quale non sia stato originariamente prestato il…

Read More

La condotta dell’odontoiatra che estrae i denti del paziente senza necessità e commette errori grossolani? Può essere penalmente rilevante

Sono contestate svariate omissioni e scorrettezze a carico dell’imputato: dal difetto dei consensi informati relativi all’inserimento degli impianti, alle numerose e non necessarie estrazioni dentarie ed alle complicazioni successive, che avrebbero dovuto indurre a modificare…

Read More

Intervento chirurgico eseguito scorrettamente e onere della prova concernente l’omesso consenso

In tema di attività medico-chirurgica, il consenso informato deve basarsi su informazioni dettagliate, idonee a fornire la piena conoscenza della natura, portata ed estensione dell’intervento medico-chirurgico, dei suoi rischi, dei risultati conseguibili e delle possibili…

Read More

Tavola Rotonda “Consenso Informato: parliamone insieme”: un successo annunciato

La Tavola Rotonda “Consenso Informato: parliamone insieme”, tenutasi il 3 ottobre a Milano, è stato un successo annunciato, con un gradimento da parte dei partecipanti che è andato oltre le aspettative. Un ringraziamento di cuore…

Read More