Browsing Category Onere della prova

Sussiste la responsabilità dei componenti dell’equipe chirurgica se la protesi non viene controllata e risulta poi difettosa

A fronte della scelta di impiantare una specifica valvola cardiaca, poi risultata difettosa, tutti i componenti dell’equipe medica devono dimostrare di aver adempiuto diligentemente e prudentemente le proprie obbligazioni, ivi compreso di aver adottato tutti…

Read More

Omessa informazione preoperatoria e lesione del diritto all’autodeterminazione del paziente

La mancanza di consenso assume rilievo a fini risarcitori quando siano configurabili conseguenze pregiudizievoli derivate dalla violazione del diritto fondamentale all’autodeterminazione in sé considerato, a prescindere dalla lesione incolpevole della salute del paziente.   La…

Read More

Sintomi aspecifici del paziente e diagnosi differenziale

Come comportarsi se i sintomi manifestati dal paziente sono aspecifici? Il parere di due Tribunali a confronto.   Oggi vi segnalo due sentenze rispettivamente del Tribunale di Milano e del Tribunale di Catanzaro, entrambe del marzo…

Read More

Il dovere della struttura ospedaliera di vigilare sui pazienti

La struttura sanitaria ha, in forza del contratto di spedalità, il dovere di vigilanza sui pazienti; tuttavia, la struttura non risponde per eventi dalla stessa imprevedibili o non riconoscibili. Questa settimana ci occupiamo del dovere…

Read More

Le infezioni ospedaliere: un problema grave e diffuso

Una volta accertato che il paziente ha contratto un’infezione nosocomiale, incombe alla struttura ospedaliera provare di aver adottato tutte le misure utili e necessarie per una corretta sanificazione ambientale al fine di evitare la contaminazione….

Read More

Prescrizione medica ed alleanza terapeutica tra sanitario e paziente

Una prescrizione medica può definirsi tale quando indica un preciso compito che viene definito a tutela del paziente, all’interno dell’alleanza terapeutica che deve caratterizzare il rapporto tra quest’ultimo ed il sanitario interpellato   Mi ricollego…

Read More

Il consenso informato nella chirurgia estetica

Considerato che lo scopo della chirurgia estetica esula dalla tutela della salute del paziente ed è finalizzato al miglioramento estetico della persona, si può presumere che il paziente non avrebbe prestato il suo consenso all’intervento…

Read More

Valutare l’inadempimento medico: irrilevanti le aspettative del paziente

L’inadempimento medico va parametrato in base ai doveri del professionista sanitario inerenti al caso concreto, non in relazione agli interessi ed alle aspettative che il paziente può riporre nel suo intervento   Questa settimana vi…

Read More

E’ sufficiente disegnare con un pennarello il taglio dell’intervento per adempiere al dovere informativo nei confronti del paziente?

Va rivista la sentenza che ha omesso di valutare che il chirurgo aveva specificamente informato il paziente dei possibili esiti cicatriziali della rimozione chirurgica del tatuaggio, dando indicazioni del prevedibile taglio anche attraverso un disegno…

Read More