Browsing Category Danno non patrimoniale

Intervento chirurgico eseguito scorrettamente e onere della prova concernente l’omesso consenso

In tema di attività medico-chirurgica, il consenso informato deve basarsi su informazioni dettagliate, idonee a fornire la piena conoscenza della natura, portata ed estensione dell’intervento medico-chirurgico, dei suoi rischi, dei risultati conseguibili e delle possibili…

Read More

Omessa diagnosi di melanoma con esito mortale e danni risarcibili al paziente

In ipotesi di omessa diagnosi di melanoma che avrebbe comunque avuto un esito mortale per il paziente, resta fermo il diritto di quest’ultimo ad una corretta diagnosi e ad una corretta informazione che lo metta…

Read More

La responsabilità del medico per interventi estetici

Qualora l’intervento medico abbia natura prettamente estetica e “voluttuaria”, cioè non sia necessario dal punto di vista terapeutico, e si configuri come un intervento standard, ovverosia routinario, il conseguimento di un risultato positivo per il…

Read More

Omessa informazione al paziente e danni risarcibili: chi paga?

L’acquisizione del consenso informato del paziente da parte del sanitario costituisce prestazione diversa, ma accessoria e strumentale rispetto a quella principale avente ad oggetto l’intervento terapeutico, sicché anche per essa opera il principio secondo cui…

Read More

Occorrenza di complicanze e consenso informato: quando l’informazione esclude la responsabilità

La risarcibilità di un danno da lesione della salute, che si verifichi per le non imprevedibili conseguenze dell’intervento medico necessario o della terapia adottata, correttamente eseguiti ma senza preventiva informazione del paziente circa i possibili…

Read More

Nessuna responsabilità per il contagio da virus causato da emotrasfusione se quest’ultima era indifferibile

Nonostante sia dimostrato il nesso di causalità tra emotrasfusioni e l’avvenuto contagio del paziente da virus HVC, se risulta che i medici si sono comportati diligentemente e che il paziente fosse in condizioni tali da…

Read More

Nessuna responsabilità del medico per i danni derivanti da vaccinazione antinfluenzale in mancanza di prova del nesso causale

Non può affermarsi una responsabilità del medico che ha somministrato ad una paziente la vaccinazione antinfluenzale per i danni sofferti dalla stessa, in mancanza di prova che la grave sindrome che ha colpito la paziente…

Read More

La responsabilità dell’infermiere per erronea somministrazione di farmaci

Rientra tra gli obblighi dell’infermiere la segnalazione al medico di “anomalie” della terapia farmacologica prescritta da quest’ultimo, che l’infermiere sia in grado di riscontrare, o di eventuali incompatibilità fra farmaci, o fra il farmaco da…

Read More

Quando il medico risponde per la prescrizione di un farmaco potenzialmente pericoloso?

In relazione alla scelta di somministrare un farmaco potenzialmente pericoloso, il medico sarà responsabile se ometta un’attenta valutazione e comparazione degli effetti positivi del farmaco rispetto ai possibili effetti negativi gravi ed ometta altresì il…

Read More